I nostri Prodotti
i87 was here
cotechino piemontese i87 was here i87 was here




cotechino piemontese

Il cotechino viene considerato l'antenato degli insaccati. L'impasto di carni suine con l'aggiunta di spezie, aromi naturali e marsala viene insaccato nel budello di maiale. Con le lenticchie costituisce il piatto tradizionale e beneaugurale del periodo natalizio. Ottimo anche consumato freddo.Da anni prepariamo il nostro cotechino
seguendo scrupolosamente la ricetta
di famiglia: selezionate carni fresche,
attenta macinatura a grana media,
aggiunta di ben dosate spezie,
insaccatura in budelli di maiale puliti,
sgrassati e cuciti a mano.


E non abbiamo intenzione
di cambiare le nostre buone abitudini.


COTECHINO IN CROSTA CON SPINACI E LENTICCHIE

Ingredienti per 6 persone: un cotechino di circa 800 gr, 600
gr. di pasta sfoglia surgelata, 150 gr. di pancetta tesa, 100 gr.
di prosciutto crudo, 400 gr. di spinaci, 400 gr. di lenticchie,
una cipolla, un uovo, due cucchiai di olio extravergine di oliva,
50 gr. di burro, due cucchiai di concentrato di pomodoro,
alloro, sale, pepe.

Fate scongelare la pasta sfoglia. Mondate le lenticchie, lava-
tele sotto l’acqua corrente, trasferitele in una ciotola, copritele
con acqua tiepida e lasciatele a bagno per almeno 3 ore,
quindi scolatele. Scaldate l’olio in una casseruola, unite la
pancetta e la cipolla tritate finemente e lasciate rosolare per
5 minuti, quindi aggiungete il concentrato di pomodoro, l’alloro
e le lenticchie ben scolate. Regolate di sale e di pepe,
mescolate, coprite e lasciate cuocere a fuoco lento per circa
un’ora.
Lavate il cotechino, bucherellatelo con un ago, avvolgetelo
in un telo e legatelo con uno spago da cucina. Disponetelo in
una casseruola larga, copritelo con acqua fredda e cuocete a
fuoco molto basso per circa 2 ore, quindi scolatelo, lasciatelo
raffreddare e privatelo della pelle. Mondate e lavate con cura
gli spinaci, quindi scottateli in acqua salata e scolateli. Fate
fondere il burro in una padella, unite gli spinaci e fateli
saltare per 5 m.
Preriscaldate il forno a 180°. Stendete la pasta in una sfoglia
sottile e ricavate un rettangolo di 25 x 30 cm. Rivestite la sfogllia
con il prosciutto lasciando il bordo libero, quindi distribuite
gli spinaci e mettete il cotechino. Avvolgete con la pasta
il tutto e premete i bordi in modo che il rotolo non si apra
in cottura. Ungete una pirofila, rivestita da carta da forno,
ponete il cotechino, bucherellate la pasta, spennellatela con
l’uovo sbattuto e cuocete in forno per 30 minuti.